Slovenske TV

Podnaslovljene TV

Lokalne TV

EX YU TV

Angleške TV

Nemške TV

Italijanske TV

Ostale TV

RAI 3
06:00
NOTIZIARIO.
08:00
Conduce Giorgia Rombola un programma di Francesco Caldarola, Manuela Ferri, Paola Miletich, Giorgia Rombola, Vanni Truppi produttore esecutivo Paola Agrestini, Fabrizio Tosini a cura di Layla Semaan, Valentina Vitale regia Francesca Taddeini.
10:00
Condotto da Michele Mirabella, Benedetta Rinaldi Un programma di Marco Piazza, Vera Carbonetti, Assunta Magistro, Michele Mirabella. Chiara Raspollini, Luisella Ratiglia, Benedetta Rinaldi, Serena Rosella, Marcello Scancarello, Sergio Soraci Regia Daniela Donato Produttore esecutivo Daniela Albini.
11:10
Un famoso chirurgo di Londra si e trasferito in un quieto villaggio della Cornovaglia per fare il medico condotto. Le sue divertenti avventure.
11:55
Meteo 3
12:00
NOTIZIARIO.
12:15
Sesta edizione del programma quotidiano di RaiTre che racconta il nostro tempo e le grandi questioni della societa contemporanea attraverso un viaggio nel mondo dei libri. Alla conduzione del programma, il giornalista Giorgio Zanchini. - Un programma di Giorgio Zanchini e Vladimiro Polchi e di Carlo D'Amicis, Alice Santovetti, Carlotta Zanini Conduce Giorgio Zanchini Produttore esecutivo Carlotta Zanini Regia Graziano Paiella.
13:15
Nata nel 1831 per volonta del re Luigi Filippo, che doveva sostenere la campagna d'Algeria appena iniziata, la Legione straniera e un corpo speciale dell'esercito francese che arruola volontari di ogni nazionalita. Chi diventa legionario abbandona tutto e, all'occorrenza, persino l'identita. La Legione diventa cosi un riparo per molti avventurieri, perseguitati politici di ogni credo, criminali in fuga. Una caratteristica che ha fatto del legionario una figura romantica, che ha alimentato l'immaginario di tanto cinema e tanta letteratura. In questa puntata di Passato e Presente, Paolo Mieli ne ricostruisce la storia insieme al professor Ernesto Galli della Loggia. Nella realta, quella della Legione Straniera e una storia lunga e controversa, piena di battaglie all'ultimo sangue e di atti di eroismo, ma anche macchiata da gravi episodi di violenza su civili e nemici. Ridimensionata per volere di De Gaulle dopo il coinvolgimento del 1° Reggimento Straniero Paracadutisti nel golpe in Algeria del 1961, la Legione e oggi un corpo scelto per le missioni dell'esercito francese nel mondo.
14:00
NOTIZIARIO.
14:19
NOTIZIARIO.
14:20
NOTIZIARIO.
14:49
Meteo 3
14:50
TG di Economia e Finanza a cura della redazione economica della Tgr Lombardia.
15:00
NOTIZIARIO.
15:05
La notte del 29 ottobre 2018 la tempesta Vaia devasta chilometri e chilometri di boschi nel Nord-Est. La furia del vento e talmente grande che in una sola notte abbatte 14 milioni di alberi nel Nord Italia. Eppure quello della tempesta Vaia e tragicamente il vento della verita. La verita del cambiamento climatico che diventata tangibile ed evidente quando la tempesta travolge tutto. Con Vaia la natura prende il sopravvento e vince sull'uomo. Vendicandosi. Eppure, nonostante questo, l'essere umano continua a fare finta di niente, aspettando il prossimo disastro. Una storia raccontata da una donna che in quella notte ha visto distruggere i suoi amatissimi boschi.
15:30
Un guru improbabile e senza esperienza medica, Davide Vannoni, inventa Stamina una cura miracolosa contro le malattie neurodegenerative. Alle piazze del caso Di Bella si sostituisce la televisione e un certo giornalismo scandalistico che esalta Vannoni e spinge la sua cura. Ma come e possibile che Vannoni, una laurea in scienze della comunicazione nessuna competenza medica, riesca a spacciarsi per un luminare, un guru della medicina, convincendo migliaia di persone dell'efficacia delle sue cure? Il potere persuasivo della comunicazione e la costruzione della figura del guru raccontati dalla linguista Vera Gheno.
15:55
Un programma di Eugenio Farioli Vecchioli Scritto con Davide Savelli Produttore Esecutivo Sabrina Destito - v. pag.526 TLV - Copiare, riprodurre: pratica primordiale per l'artista, legata, come in un gioco di specchi, in un rapporto inscindibile con il suo doppio, l'originale.
16:45
Continua il viaggio in Armenia di 'Overland'. Prima tappa, la regione vinicola di Areni dove, sotto la guida degli archeologi, gli spettatori hanno il privilegio di entrare nella cantina piu vecchia del mondo risalente a 7.000 anni fa e di partecipare a una campagna di scavi alla ricerca del piu antico passato armeno. Poi la visita al canyon di Noravank, famoso per le alte pareti di rossa arenaria ai piedi delle quali si trova incastonato l'omonimo monastero. Altra tappa la regione di Syunik: dopo aver raggiunto con la funivia piu lunga al mondo il monastero fortificato di Tatev, si visitera la suggestiva citta rupestre di Khudzoresk e il sito di Karahunge, che risale a 7.500 anni fa. Seguendo il tracciato locale della Via della Seta, si sale poi al caravanserraglio del Passo Selim e al lago Sevan - il mare degli Armeni - per documentare l'incredibile cimitero di Noraduz con la piu grande concentrazione di khachkar, e per raccontare le leggende nate dalla sua impressionante foresta di steli. Overland conclude la seconda parte dell'avventura in Armenia visitando la piccola Svizzera di Dilijan, vecchio villaggio turistico nel cuore di un parco nazionale ricco di foreste e tradizionali case costruite in legno; il villaggio di Filetov, un angolo della Santa Russia abitato dalla minoranza dei Molokani; e infine la valle di Alaverdi, che ospita patrimoni dell'umanita dell'UNESCO.
17:40
Da fine maggio ai primi di settembre torna , lo storico appuntamento estivo dei pomeriggi di Raitre: dalla cineteca di Geo, una ragionata selezione dei migliori documentari prodotti e acquistati, quelli che ci piace rivedere o quelli che ci siamo persi, girati in Italia e nel mondo. Protagonista, come sempre, la vita - di persone, piante, animali - negli ambienti selvaggi o nel lavoro dei campi. Scenari incontaminati e ritratti etnografici; citta d'arte e capolavori della natura; paesaggi d'Europa e borghi d'Italia, le tradizioni artigiane, i prodotti e le feste contadine. Da quest'anno ciascuna puntata e preceduta da una breve introduzione di Sveva Sagramola. - un programma di Marco Castellazzi Rosario Cutolo Vittorio Papi Produttore esecutivo Fausta Vannutelli A cura di Silvia Fraticelli.
19:00
NOTIZIARIO.
19:30
NOTIZIARIO.
19:51
NOTIZIARIO.
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:20
Roberto propone a Marina di trasferirsi a Palazzo, ma lei e ancora turbata dal timore che tutto finira male come le altre volte. Franco scopre quello che ha fatto il figlio per rintracciare Chiara. Con un po' di imbarazzo, per il fortuito incrocio, Silvia e Giancarlo parlano a Michele della loro imminente partenza per le vacanze.- Manuela continua la sua recita nei panni di Micaela, Serena si trovera nella scomoda situazione di doverle reggere il gioco con Niko. Marina e Ferri si preparano a iniziare la loro convivenza, ma una donna misteriosa si aggira intorno a Palazzo Palladini. Restaurato il clima di armonia con Raffaele, Ornella proporra a Viola di organizzare un bel pranzo in famiglia mentre Lello Valsano, sempre piu fuori controllo, continua la sua fuga.
21:20
Gli ultimi 11 mesi di combattimento, interminabili e decisivi, che dopo lo sbarco in Normandia saranno ancora necessari agli Alleati per sconfiggere Hitler e vincere la Seconda guerra mondiale in Europa. Nel giugno 1944 le truppe anglo-americane sbarcano sulla fortezza Europa e in poco tempo liberano Parigi, mentre l'Armata Rossa avanza in modo travolgente lungo i 2.400 chilometri del fronte orientale. La Germania nazista e nella morsa, molti pensano che entro dicembre la guerra sara finita. Invece Hitler, dal suo bunker, ordina di resistere ad ogni costo, fino all'ultimo uomo. Saranno dunque necessari ancora lunghi mesi di battaglie terribili e di crimini di guerra efferati, di paure e di speranze, fino alla decisiva conquista di Berlino, nel maggio 1945. La puntata mostra straordinarie immagini d'archivio a colori, commentata come sempre da Paolo Mieli. PROGRAMMA ADATTO AL SOLO PUBBLICO ADULTO.
23:15
NOTIZIARIO.
23:25
Meteo 3
23:30
Novembre 1942. L'esercito italiano occupa diversi dipartimenti nel sud-est della Francia. Nelle Alpi, migliaia di ebrei si rifugiano in queste zone italiane. Si crea un'oasi di pace, al sicuro dai nazisti e da - Vichy... fino all'8 settembre 1943. Di fronte all'arrivo dei tedeschi, i soldati italiani fuggono con gli ebrei attraverso le montagne, un esodo pieno di insidie. Grazie a lettere, a memorie e a straordinarie fotografie private, questo documentario ripercorre questi eventi attraverso la storia d'amore tra Rima Dridso Levin, un'ebrea russa, e Federico Strobino, un ufficiale italiano. - di Audrey Gordon Rai Documentari.
00:25
Cosa succede se facciamo interagire tra loro diversi materiali? Se gia l'alchimia provava a combinare la materia, e la chimica che inizia a comprendere che quello che ci circonda e fatto da elementi diversi. In questo episodio scopriremo come siamo stati in grado di catalogare il mondo, di ordinarlo grazie alla Tavola degli elementi di Mendelev, e infine, con la meccanica quantistica, di comprendere i motivi per cui gli elementi hanno determinate caratteristiche e un certo modo di reagire tra loro quando entrano in contatto. Percorriamo questa storia della scienza con Silvano Fuso - Chimico e divulgatore, Giorgio Moro - Professore di chimica Teorica, Universita di Padova, Valentina Domenici - Professore di Chimica Fisica, Universita di Pisa.
01:20
NOTIZIARIO.
06:00
NOTIZIARIO.
08:00
Conduce Giorgia Rombola un programma di Francesco Caldarola, Manuela Ferri, Paola Miletich, Giorgia Rombola, Vanni Truppi produttore esecutivo Paola Agrestini, Fabrizio Tosini a cura di Layla Semaan, Valentina Vitale regia Francesca Taddeini.
10:00
Condotto da Michele Mirabella, Benedetta Rinaldi Un programma di Marco Piazza, Vera Carbonetti, Assunta Magistro, Michele Mirabella. Chiara Raspollini, Luisella Ratiglia, Benedetta Rinaldi, Serena Rosella, Marcello Scancarello, Sergio Soraci Regia Daniela Donato Produttore esecutivo Daniela Albini.
11:10
Un famoso chirurgo di Londra si e trasferito in un quieto villaggio della Cornovaglia per fare il medico condotto. Le sue divertenti avventure. 1' p.
11:55
Meteo 3
12:00
NOTIZIARIO.
12:15
Sesta edizione del programma quotidiano di RaiTre che racconta il nostro tempo e le grandi questioni della societa contemporanea attraverso un viaggio nel mondo dei libri. Alla conduzione del programma, il giornalista Giorgio Zanchini. - Un programma di Giorgio Zanchini e Vladimiro Polchi e di Carlo D'Amicis, Alice Santovetti, Carlotta Zanini Conduce Giorgio Zanchini Produttore esecutivo Carlotta Zanini Regia Graziano Paiella.
13:15
Il 15 giugno di cento anni fa, a Trastevere, nel cuore di Roma, nasceva l'italiano per eccellenza: Alberto Sordi. Un personaggio raccontato dalla professoressa Barbara Bracco e da Paolo Mieli in questa puntata di Passato e Presente. Sin dai suoi esordi in teatro e alla radio, l'attore, regista, doppiatore, autore, ha portato alla ribalta l'uomo comune, coi suoi tanti vizi e le sue poche virtu, colto nella sua prosaica autenticita. Nella sua lunghissima carriera cinematografica, che conta quasi duecento film, Alberto Sordi ha dato vita a personaggi che hanno raccontato l'Italia uscita dal secondo conflitto mondiale, alle prese con la ricostruzione e poi col miracolo economico, fino alla crisi degli anni Settanta. Ancora oggi, il suo contributo alla costruzione della maschera dell'italiano resta indelebile nella memoria collettiva.
14:00
NOTIZIARIO.
14:19
NOTIZIARIO.
14:20
NOTIZIARIO.
14:49
Meteo 3
14:50
TG di Economia e Finanza a cura della redazione economica della Tgr Lombardia.
15:00
NOTIZIARIO.
15:05
Karol Wojtyla e stato un papa fuori dal comune, capace di interpretare il grande cambiamento sociale vissuto negli anni del suo pontificato. Dal crollo del muro di Berlino al nuovo millennio Giovanni Paolo II e un pontefice capace di traghettare la chiesa nel XXI secolo. I suoi viaggi in luoghi in cui mai un papa aveva potuto mettere piede, la capacita di parlare ai media, l'appello alla pace fra i popoli, il suo rapporto con i giovani e la sua profondissima fede sono tutti i temi al centro dell'episodio. A raccontare Wojtyla e padre Federico Lombardi, responsabile dei media vaticani per gran parte del pontificato di Giovanni Paolo II.
15:30
Lucio Dalla interprete eccezionale di una musica che partiva dal desiderio di divertire e di far stare insieme le persone come nella sua famosissima Piazza Grande. La storia di un cantautore, ma anche uomo di spettacolo a tutto tondo, che con le sue canzoni e la sua passione e riuscito a raccontare l'anima di un Paese. «Lucio era cosi, a volte mi chiamava nel cuore della notte pieno di entusiasmo e per dirmi: Ascolta questo capolavoro, ma senti che roba che ho fatto!. Ma sarebbe bello adesso sentire squillare ancora quel telefono e ritrovare quella voce, ma mi ha lasciato la sua musica». A dieci anni dalla sua morte, Ron, uno degli amici piu intimi di Lucio, ripercorre la vita di uno straordinario artista.
15:55
Un programma di Eugenio Farioli Vecchioli Scritto con Davide Savelli Produttore Esecutivo Sabrina Destito - v. pag.526 TLV - Un viaggio tra reenactement, citazionismo, appropriazionismo, e le riflessioni degli artisti che cercano di trasformare il falso in arte e in critica.
16:40
Inizia l'esplorazione delle Repubbliche russe a nord del Caucaso, resa difficile e problematica dal persistere di conflitti e dalle difficolta burocratiche nell'ottenimento dei permessi di transito. Raggiungiamo la catena del Caucaso Maggiore lungo la storica e leggendaria Strada Militare Georgiana, per scavalcare il Passo delle Croce (2.300 mt) e scendere nella valle di Stepans Minda, terre di miti e leggende. Il passaggio della frontiera tra Georgia e Ossezia del Nord corrisponde alla Gola di Dariali, la porta degli Alani, uno dei canyon piu spettacolari del Caucaso, che passiamo indenni dopo aver risolto non facili problemi burocratici. La valle fra le due dogane e per una decina di chilometri terra di nessuno. Ma dove siamo esattamente, in Asia o in Europa?
17:40
Da fine maggio ai primi di settembre torna , lo storico appuntamento estivo dei pomeriggi di Raitre: dalla cineteca di Geo, una ragionata selezione dei migliori documentari prodotti e acquistati, quelli che ci piace rivedere o quelli che ci siamo persi, girati in Italia e nel mondo. Protagonista, come sempre, la vita - di persone, piante, animali - negli ambienti selvaggi o nel lavoro dei campi. Scenari incontaminati e ritratti etnografici; citta d'arte e capolavori della natura; paesaggi d'Europa e borghi d'Italia, le tradizioni artigiane, i prodotti e le feste contadine. Da quest'anno ciascuna puntata e preceduta da una breve introduzione di Sveva Sagramola. - un programma di Marco Castellazzi Rosario Cutolo Vittorio Papi Produttore esecutivo Fausta Vannutelli A cura di Silvia Fraticelli.
19:00
NOTIZIARIO.
19:30
NOTIZIARIO.
19:51
NOTIZIARIO.
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:20
Poeti, scrittori e registi. In tanti hanno raccontato la bellezza di un viaggio in Italia che sia attraverso un borgo di montagna o una localita di mare, ogni regione infatti parla di un paese ricco di cultura, arte e natura. Il racconto da un altro punto di vista: quello delle persone che ci vivono.
20:45
Raffaele e Ornella sembrano aver ritrovato l'armonia perduta sia fra loro che con Viola ed Eugenio, ma nessuno di loro puo immaginare che la meravigliosa giornata trascorsa insieme avra un tragico epilogo. Alla ricerca di una nuova collaboratrice domestica, Roberto e Marina faranno la conoscenza con una ragazza enigmatica alla quale, nonostante le perplessita iniziali, potrebbero dare una possibilita. La corte serrata di mastro Peppe infastidisce Giulia, che pero forse si e fatta un'idea sbagliata del pover'uomo.
21:20
Il giovane Alberto Nardi e un imprenditore a cui e riuscito solo un buon colpo: sposare la ricca industriale Susanna. Ma la pazienza della moglie sembra essere arrivata al limite.
22:55
NOTIZIARIO.
23:05
Meteo 3
23:15
Mia, una giovane cantante all'apice del successo, e inseguita continuamente dai paparazzi. Ce n'e uno in particolare che la perseguita e quando una sera lo vede fuori dal locale in cui si trova, diventa una furia e parte a tutto gas con la sua auto. La mattina dopo il fidanzato viene trovato morto a poca distanza dal locale, investito da un pirata della strada. Mia e la prima ad essere sospettata. - Regia: Felipe Rodriguez, Alison Reid, John Vatcher Con: John Reardon: detective Charlie Hudson Mayko Nguyen: Sarah Truong Kevin Hanchard: sovrintendente Joseph Donovan Justin Kelly: Jesse Mills.
00:05
di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Luciani Turigliatto presenta SI SALVI CHI PUO LA VITA NON SI SCAMPA (7) a cura di Fulvio Baglivi e Roberto Turigliatto con.
00:15
Figlio di anarchici, Nullo Bronzi sta per compiere la sua vendetta contro il padrone della fabbrica per cui lavora. Ma prima di farlo si lascia andare al ricordo della storia d'amore con Carmela, collega di lavoro e figlia di migranti siciliani. In concorso al Ventisettesimo Festival di Cannes.
01:45
di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Luciani Turigliatto presenta SI SALVI CHI PUO LA VITA NON SI SCAMPA (7) a cura di Fulvio Baglivi e Roberto Turigliatto con.
01:55
Nella periferia torinese di Mirafiori Sud, Betty e una ragazza di tredici anni figlia di immigrati meridionali che vive la sua esistenza in un contesto squallido dove esperisce volenza, prostituzione e droga. A nulla serve l'aiuto di un centro di assistenza sociale a cui si rivolge. Presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1980.
03:30
Frutto dell'inesausto slancio utopico di Zavattini, ideato come progetto di una rivista filmata da Marco Ferreri, insieme punto d'arrivo e superamento del neorealismo, il film e composto da sei episodi diretti da - altrettanti registi: - (1953).
05:15
di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Luciani Turigliatto presenta SI SALVI CHI PUO LA VITA NON SI SCAMPA (7) a cura di Fulvio Baglivi e Roberto Turigliatto con.
06:00
NOTIZIARIO.
08:00
Varie storie si intrecciano sullo sfondo delle vacanze estive in Versilia. Protagonisti: un capitano dell'esercito, un conte decaduto, un istruttore di nuoto, una venditrice di bomboloni.
10:00
Un sorprendente spaccato di costume italiano e di storia della sessualita attraverso le migliaia di lettere che le italiane scrissero tra gli anni '50 e '60 ai piu importanti settimanali femminili dell'epoca. E' la cosiddetta posta del cuore, rubrica che insieme ai fotoromanzi e alla letteratura rosa, divenne uno specchio della societa reale. Ed e cosi che le rubriche di lettere dei settimanali Amica, Annabella, Harper's Bazaar si popolano di ragazze madri, di mogli e madri sull'orlo di crisi di nervi, di riconciliazioni drammatiche e appassionate, di tentativi per non sfigurare al tempo del benessere. Quelle lettere e le relative risposte, talvolta paradossalmente rassicuranti, altre visionarie e predittive, fotografano una faccia della realta legata alla condizione della donna e alle tante conquiste che il sesso femminile avrebbe di li a poco rivendicato.
11:00
Hanno modificato il pianeta e reso l'atmosfera respirabile, senza di loro non esisteremmo: sono i microorganismi. Ma come abbiamo fatto a renderci conto della loro importanza? Per secoli siamo stati bloccati dalla teoria della generazione spontanea, e solo grazie all'intuizione di grandi scienziati, primo tra tutti Francesco Redi, e al progresso tecnologico, con l'invenzione del microscopio, abbiamo imboccato una strada nuova che ha portato alla nascita della microbiologia. E la scienza che studia i microbi e che ci ha permesso di indagare il funzionamento del nostro organismo, il modo in cui ci ammaliamo, e di combattere le malattie infettive grazie a medicinali e vaccini. In questo episodio scopriamo i protagonisti di questa storia: gli uomini e le donne che ci hanno aperto gli occhi su un mondo piccolissimo e al contempo sconfinato. Percorriamo questa storia della scienza con Giorgio Palu, Professore di Microbiologia e Virologia, Universita di Padova e Presidente AIFA, Cesare Montecucco, Professore di Patologia generale, Universita di Padova, e Sergio Abrignani, Professore di Patologia generale, Universita di Milano La Statale.
12:00
NOTIZIARIO.
12:15
Meteo 3
12:20
Il maresciallo Carotenuto vorrebbe sposare la levatrice Annarella. Il fidanzato della 'Bersagliera' intanto si e trasferito a Roma... Fortunato sequel di Pane, amore e fantasia.
14:00
NOTIZIARIO.
14:19
NOTIZIARIO.
14:20
NOTIZIARIO.
14:45
RUBRICA.
14:49
Meteo 3
14:55
NOTIZIARIO.
15:00
Tre ladri americani arrivano a Napoli per svaligiare il tesoro di San Gennaro approfittando del Festival musicale in corso, ma gli eventi non seguono il piano stabilito.
17:00
Astrazeneca era il vaccino su cui l'Italia aveva deciso di puntare, ma ormai abbiamo smesso di usarlo, dopo aver cambiato piu volte le raccomandazioni di somministrazione. Quali errori sono stati commessi nella gestione della comunicazione, cosa sappiamo oggi degli inusuali e rari effetti avversi, qual e la bilancia rischi benefici e come e stata usata per guidare le scelte sulla salute pubblica. Spazio, poi, a un caso giudiziario nel quale a rimetterci sono stati i malati, i pellegrini, i volontari e fedeli di Lourdes. Infine in Bassa Valle Stura, in provincia di Cuneo, dove ogni giorno circa mille tir attraversano il centro di alcuni comuni montani. La maggior parte di questi mezzi transita da e verso le Fonti di Vinadio, meglio conosciute come acqua Sant'Anna. Questo transito sta rendendo difficile la vivibilita in questi comuni per l'inquinamento acustico e ambientale. Un monitoraggio dell'Arpa ha paragonato la qualita dell'aria di uno dei comuni piu colpiti da questo passaggio a quella di una citta come Torino, tra le piu inquinate d'Italia.
19:00
NOTIZIARIO.
19:30
TG Regionale.
19:51
NOTIZIARIO.
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:30
Mentre divampa la Guerra di Secessione, tre uomini privi di scrupoli e di ideali vivono ai margini della legalita: Tuco il brutto, Joe il buono e Sentenza il cattivo. Sentenza e da tempo sulle tracce di una grande quantita d'oro nascosta al sicuro dal temibile Bill Carson dentro una tomba. Per uno scherzo del destino, pero, e il buono a scoprire quale sia il nome scritto sulla tomba e il brutto a individuarne l'ubicazione. Musiche di Ennio Morricone.
23:35
NOTIZIARIO.
23:45
Meteo 3
23:50
Jaqueline Kennedy, per tutti , ha solo 34 anni quando JFK viene eletto Presidente degli Stati Uniti. Elegante, raffinata e imperscrutabile, la First Lady si impone immediatamente come icona globale, soprattutto per il suo gusto nella moda, nell'arredamento e nelle arti.
01:30
L'impiegato regio Travet, prossimo alla cinquantina, e afflitto dalla prodigalita della seconda moglie, Rosa, molto piu giovane di lui, e assolutamente contraria al fidanzamento della figlia, Marianin, con il figlio del panettiere Giachetta. Modesto e sottomesso, spera in una promozione che gli consenta di far fronte ai debiti - (1946) Regia: Mario Soldati Sceneggiatura: Tullio Pinelli, Aldo De Benedetti, dalla commedia Le miserie di monsu Travet (1863), di Vittorio Bersezio. Con: Carlo Campanini, Vera Carmi, Paola Veneroni, Gino Cervi, Luigi Pavese, Laura Gore, Alberto Sordi.
03:15
Policarpo De' Tappetti e un modesto impiegato ministeriale della Roma umbertina: e preciso e diligente, ma i suoi eccessi di zelo gli attirano l'antipatia del Cavalier Pancarano, severo capo ufficio. Le loro rispettive famiglie si incontrano per caso passeggiando al Pincio, e il figlio di Pancarano s'invaghisce di Celeste, figlia di Policarpo. Premiato con un David nel 1959 per Renato Rascel.
05:00
La visita alla citta di Napoli inizia nella legatoria cui si rivolgeva Benedetto Croce, che fece di Napoli la sua citta d'adozione. Soldati passa poi alla Casa del Portuale, con le difficile condizioni lavorative che vi si incontrano, scoprendo che nell'ambiente portuale nessuno legge. Il presentatore intervissta poi le numerose persone che si imbarcano per cercar fortuna in luoghi lontani, il piu delle volte in Australia. La troupe si reca poi nella zona dei Campi Flegrei, descritti da Leopardi nei Paralipomeni della Batracomiomachia.