Slovenske TV

Podnaslovljene TV

Lokalne TV

EX YU TV

Angleške TV

Nemške TV

Italijanske TV

Ostale TV

RAI 3
06:00
RaiNews24
07:00
TG Regionale. Direttore Alessandro Casarin caporedattore centrale Daniela Sodano.
07:30
TG Regionale. A cura delle redazioni regionali della TGR.
08:00
Il futuro e la ricostruzione in Emilia - Romagna dopo l'alluvione dei giorni scorsi in una puntata speciale di Agora la trasmissione di Servizio pubblico, sara in diretta da Conselice, una delle zone piu colpite e luogo simbolo dell'alluvione per dare voce alle comunita che hanno subito gli allagamenti. Ospiti di Monica Giandotti saranno: Matteo Maria Zuppi, presidente Cei; Marco Lisei, Fratelli d'Italia; Irene Priolo, vicepresidente regione Emilia-Romagna; Mauro Felicori, assessore alla cultura e paesaggio regione Emilia-Romagna; Mario Tozzi, geologo; Michele De Pascale, sindaco di Ravenna; Stefano Fenoglio, Dbios Universita di Torino; Ivan Mantovani, sindaco di Monterenzio; Mirko Casadei, Orchestra Casadei e Gene Gnocchi.
09:45
L'approfondimento quotidiano firmato Agora.
10:30
Qual e il segreto della longevita? A Elisir il professor Giovanni Scapagnini, ordinario di Nutrizione Clinica all'Universita degli Studi del Molise, offre numerosi consigli su come invecchiare in salute. Nello spazio successivo, 10 minuti su…, si parla di cibo e salute. Quali gli alimenti da preferire e quali da limitare per essere in forma e tenere lontane le malattie? Risponde alle domande Dario Bressanini, divulgatore scientifico. Nel Mi dica dottore, obiettivo sui raffreddori estivi: perché si verificano, come prevenirli e come curarli? Lo spiega il professor Corrado Borsi, responsabile di Otorinolaringoiatria all'Istituto Auxologico Italiano. La puntata si chiude con lo spazio del Vero o Falso dedicato ai falsi miti sul sudore. Ne parla in studio Marcella Ribuffo, specialista in Dermatologia e Allergologia, e ricercatrice presso l'Universita Mediterranea di Reggio Calabria.
11:55
Meteo 3
12:00
TG3
12:25
Il rotocalco del Tg3 con spazi quotidiani dedicati ai consumatori, alla salute dell'agricoltura, al costume, all'economia, al mondo femminile ed alla cultura.
12:45
Settima edizione del programma quotidiano di Rai3, con la conduzione di Giorgio Zanchini, che si occupa di attualita culturale, sociale e politica attraverso la presentazione di libri. Ogni giorno uno o due autori di libri di saggistica e di narrativa, intervistati in studio dal conduttore, racconteranno come sono cambiati e stanno cambiando la nostra societa e il nostro Paese.
13:15
Il 24 marzo 1976, con un colpo di stato militare, il generale Jorge Videla conquista il potere in Argentina e, sospesa la Costituzione, instaura un regime di terrore che colpisce ogni forma di dissenso. In questa puntata di Passato e Presente, Paolo Mieli e la professoressa Benedetta Calandra raccontano la dittatura argentina. Oppositori politici, intellettuali e studenti, o semplici simpatizzanti di sinistra vengono sequestrati e fatti sparire senza pieta. I desaparecidos torturati e uccisi durante il regime di Videla saranno piu di 30.000. Le madri degli scomparsi s'incontrano a Plaza de Mayo, nel centro di Buenos Aires, e in breve tempo diventano il principale gruppo di opposizione al regime. Deposto Videla nel 1981 per mano del generale Viola, la dittatura si sfalda definitivamente nel 1983, dopo la sconfitta argentina alle Falkland. Il nuovo presidente, eletto con libere elezioni, Raul Alfonsin, eredita un paese sul lastrico. Anche il percorso della giustizia sara lungo e tortuoso: i generali condannati per violazione dei diritti umani nei processi degli anni '80 torneranno in liberta grazie all'indulto voluto dal presidente Menem nel 1989, e bisognera aspettare il 2003, perché la giustizia riprenda il suo corso.
14:00
TG Regione
14:19
TG Regione Meteo
14:20
TG3
14:49
Meteo 3
14:50
TG di Scienza e Ambiente a cura della redazione scientifica della Tgr Piemonte.
14:58
In diretta dalla Camera dei Deputati.
16:00
TG di Economia e Finanza a cura della redazione economica della Tgr Lombardia.
16:10
TG3 LIS
16:15
Rai Parlamento Telegiornale
16:20
Il nostro mondo quotidiano e perennemente illuminato. E come se avessimo paura del buio e lo rifiutassimo, persuasi che nel buio si celino i nostri incubi, le ombre, i fantasmi che ci abitano. E se invece nel buio si nascondessero le nostre origini e i significati piu profondi di cio che siamo? Quel buio vero, denso sopravvive soprattutto nelle profondita del sottosuolo, dove esploratori moderni si avventurano sia per studiare come abbiamo utilizzato nel passato le caverne come rifugio, come tele per opere rupestri, ma anche come luoghi in cui sperimentare la nostra capacita di sopravvivere in condizioni particolari per simulare viaggi spaziali. Ad accompagnarci Alla scoperta del ramo d'oro l'esploratore e conoscitore di quegli abissi Francesco Sauro, speleologo e Presidente dell'associazione La Venta di Esplorazioni Geografiche insieme a Edoardo Camurri. E nei Racconti verdi Alessandra Viola ci fara scoprire una pianta particolare, cosi comune ma cosi poco conosciuta in molti aspetti: l'ortica.
17:00
Prima campionessa di tennis in minigonna, ha portato nelle competizioni nazionali ed internazionali eleganza e glamour con i suoi completi rivoluzionari disegnati dallo stilista Ted Tinling (ora al Victoria and Albert Museum). E stata anche giornalista, conduttrice televisiva e prima testimonial nella lotta contro i tumori.
17:05
Geo Magazine, lo storico appuntamento estivo dei pomeriggi di Raitre: dalla cineteca di Geo, una ragionata selezione dei migliori documentari prodotti e acquistati, quelli - che ci piace rivedere o quelli che ci siamo persi, girati in Italia e nel mondo.
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:15
In Via dei Matti N. 0 Valentina Cenni e Stefano Bollani danno vita a un luogo magico pieno di note, incontri, jam session improvvisate, dove fare musica e parlare di musica con i tanti amici ospiti in studio e il pubblico che segue da casa. Ogni giorno un argomento diverso legato alla musica: aneddoti intriganti, racconti che si intrecciano con riflessioni filosofiche per dare forma a un universo musicale inedito dove non esistono distinzioni di genere e soprattutto senza limiti di pensiero. Venticinque minuti per cantare insieme e per farci sorprendere dalle infinite sfaccettature che le note e la vita possono riservare. Ospite della puntata, Ron.
20:40
Il fatto del giorno filtrato in 10 minuti dagli occhi e la sensibilita di Marco Damilano. Dal titolo di un libro di Vittorio Foa, la torre e il simbolo di chi fa una mossa ripetitiva, il cavallo salta e spiazza. La politica, i poteri, le persone dei nostri tempi raccontati da uno dei piu autorevoli giornalisti italiani insieme ai protagonisti (noti e meno noti) della vita politica, sociale, economica, culturale di un Paese in un momento decisivo.
20:50
L'ostinazione con cui Ida chiede di restare a Napoli accanto al suo figlio biologico mette in allarme Lara e rischia di smascherare il suo inganno ai danni di Roberto. Malgrado abbia preso atto dell'impossibilita di conquistare Niko, Manuela non si sente pronta per nuove avventure e non vuole assecondare l'interesse mostrato da Costabile nei suoi confronti, ma il destino sembra avere altri piani in serbo per lei. Ingiustamente accusato di infedelta per colpa di Sergio, Guido cerca di convincere Mariella della propria innocenza.
21:25
Rita Atria, 17 anni, viene ritrovata senza vita su un marciapiede, a Roma, il 26 luglio 1992. Aveva parlato con il giudice Borsellino svelando tutti i segreti della mafia di cui era a conoscenza. Si e tolta la vita o e stata suicidata? La sorella Anna Maria ha presentato una istanza per la riapertura delle indagini: di chi e l'orologio da uomo trovato nella casa protetta dove si trovava? Qualcuno ha informazioni utili? Anna Maria Atria e ospite in diretta in questa puntata di 'Chi l'ha visto?'. E poi la misteriosa scomparsa di Maddie, la bambina di tre anni sparita nel nulla mentre era in vacanza con i genitori. Che cosa ha trovato la polizia? Che cosa sono i reperti definiti 'interessanti' che saranno analizzati nei laboratori? Intanto dal carcere il sospettato del rapimento della bimba ha scritto una lunga lettera. E come sempre gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficolta.
00:00
TG3 Linea notte
01:00
Meteo 3
01:05
A cura di Rai Parlamento.
01:15
Il nostro pianeta sta morendo! Un allarme gridato piu volte da chi riflette su quanto siano divergenti le esigenze del nostro pianeta da quelle dei suoi abitanti. Per progettare un futuro migliore e stata creata l'Agenda 2030 che chiarisce in modo inequivocabile che, con questo sviluppo, la convivenza tra la Terra e l'essere umano risulta insostenibile. Che lo si chiami Ambiente o Creato e venuto il tempo di cambiare rotta. Ma come si coltiva un modo di ripensare uno sviluppo ecologicamente sostenibile? Conduttore: Claudio Paravati.
01:45
Un racconto approfondito sulla variegata realta ecumenica, umana e sociale, dedita al volontariato sul territorio non solo italiano. La testimonianza che i valori positivi di solidarieta della tradizione cristiana possono essere vissuti nel concreto come fonte di speranza, per un mondo presente e futuro meno lacerato. Conduce: Eva Crosetta.
02:20
RaiNews24
06:00
RaiNews24
07:00
TG Regionale. Direttore Alessandro Casarin caporedattore centrale Daniela Sodano.
07:30
TG Regionale. A cura delle redazioni regionali della TGR.
08:00
Grazie a ospiti, inviati, servizi filmati, contributi video e aggiornamenti in diretta, anche quest'anno la trasmissione conferma la sua formula, a meta fra il rotocalco e il talk show e si caratterizzera per la particolare attenzione ai temi della politica, al dibattito sociale e alle diverse esigenze del territorio.
09:45
L'approfondimento quotidiano firmato Agora.
10:30
Quali sono i sintomi dei problemi circolatori causati da insufficienza venosa da non sottovalutare? E quali le terapie? Quali precauzioni bisogna prendere con l'arrivo del caldo? Risponde il professor Angelo Santoliquido, direttore del reparto di Angiologia e Diagnostica vascolare al Policlinico Gemelli di Roma, ospite di Elisir. Protagonista dello spazio 10 minuti su… e la pizza. E davvero equivalente a un pasto completo? Puo mangiarla anche chi e in sovrappeso? Ne parla Marcellino Monda, direttore di Medicina Sperimentale all'Universita Luigi Vanvitelli di Napoli. A seguire, focus del Mi dica dottore e la vitamina D: come farne il pieno naturalmente, con l'aiuto dei raggi solari? Quando e necessario integrarla? Risponde la professoressa Maria Luisa Brandi, endocrinologa all'Universita di Firenze. Infine, lo spazio Vero o Falso e dedicato a sfatare i falsi miti sul dolore. A fare chiarezza il professor Sandro Sorbi, ordinario di Neurologia all'Universita di Firenze.
11:55
Meteo 3
12:00
TG3
12:25
Il rotocalco del Tg3 con spazi quotidiani dedicati ai consumatori, alla salute dell'agricoltura, al costume, all'economia, al mondo femminile ed alla cultura.
12:45
Settima edizione del programma quotidiano di Rai3, con la conduzione di Giorgio Zanchini, che si occupa di attualita culturale, sociale e politica attraverso la presentazione di libri. Ogni giorno uno o due autori di libri di saggistica e di narrativa, intervistati in studio dal conduttore, racconteranno come sono cambiati e stanno cambiando la nostra societa e il nostro Paese.
13:15
Nella storia del fascismo, il 1925 e un anno cruciale che segna il passaggio da un governo autoritario, ma ancora parlamentare, a un regime a partito unico. E la fine dello Stato liberale. In questa puntata di Passato e Presente, Paolo Mieli ne parla con il professor Mauro Canali. Nell'arco di un biennio si rafforzano i poteri del capo di governo, mentre i partiti antifascisti vengono sciolti. Viene istituito il confino di polizia, reintrodotta la pena di morte e creato un Tribunale speciale per la difesa dello stato. Per le opposizioni non c'e piu spazio. A garantire il nuovo ordine sara un efficiente apparato repressivo e la famigerata Ovra, la polizia segreta fascista sempre in cerca di spie e informatori.
14:00
TG Regione
14:19
TG Regione Meteo
14:20
TG3
14:49
Meteo 3
14:50
TG di Scienza e Ambiente a cura della redazione scientifica della Tgr Piemonte.
14:58
In diretta dal Senato della Repubblica.
16:05
TG di Economia e Finanza a cura della redazione economica della Tgr Lombardia.
16:15
TG3 LIS
16:20
Rai Parlamento Telegiornale
16:25
Viviamo in quella che e stata definita la societa della conoscenza. Mai prima d'ora l'umanita ha avuto a disposizione una tale quantita di informazioni su ogni campo del sapere. Ma le informazioni non necessariamente equivalgono alla sapienza. Come gestire cio che la scienza ci insegna ogni giorno con la necessita di prendere decisioni? Come possiamo conciliare conoscenza e responsabilita? Potere e compassione? Ne parliamo oggi in una nuova puntata di Alla scoperta del Ramo d'oro con il professor Giovanni Boniolo, docente di Filosofia della scienza e Medical Humanities all'Universita degli Studi di Ferrara. E per la rubrica i Racconti verdi Alessandra Viola parlera del batterio Xylella fastidiosa, responsabile del disseccamento degli ulivi in Salento.
17:05
Cura omeopatica contro gli stereotipi femminili. Una pillola al giorno, in soli tre minuti, attraverso materiali d'archivio e voci di giovani testimonial, raccontiamo le storie di donne pioniere in tutti i campi. Ogni giorno una scoperta, donne che hanno vissuto con forza, hanno aperto strade nuove, senza paura. Scardinando pregiudizi, conquistando ruoli, infrangendo monopoli, in una societa a lungo legata al pensiero maschile.
17:10
Geo Magazine, lo storico appuntamento estivo dei pomeriggi di Raitre: dalla cineteca di Geo, una ragionata selezione dei migliori documentari prodotti e acquistati, quelli che ci piace rivedere o quelli che ci siamo persi, girati in Italia e nel mondo.
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:15
In Via dei Matti N. 0 Valentina Cenni e Stefano Bollani danno vita a un luogo magico pieno di note, incontri, jam session improvvisate, dove fare musica e parlare di musica con i tanti amici ospiti in studio e il pubblico che segue da casa. Ogni giorno un argomento diverso legato alla musica: aneddoti intriganti, racconti che si intrecciano con riflessioni filosofiche per dare forma a un universo musicale inedito dove non esistono distinzioni di genere e soprattutto senza limiti di pensiero. Venticinque minuti per cantare insieme e per farci sorprendere dalle infinite sfaccettature che le note e la vita possono riservare. Ospite della puntata, Paolo Fresu.
20:40
Il fatto del giorno filtrato in 10 minuti dagli occhi e la sensibilita di Marco Damilano. Dal titolo di un libro di Vittorio Foa, la torre e il simbolo di chi fa una mossa ripetitiva, il cavallo salta e spiazza. La politica, i poteri, le persone dei nostri tempi raccontati da uno dei piu autorevoli giornalisti italiani insieme ai protagonisti (noti e meno noti) della vita politica, sociale, economica, culturale di un Paese in un momento decisivo.
20:50
Giulia, in vista dell'imminente partenza di Angela e Franco, comincia a temere il vuoto e la solitudine che regnera alla terrazza senza di loro. Luca De Santis si trovera ad affrontare una situazione di forte disagio emotivo che potrebbe essere il campanello d'allarme di un grave problema di salute. Per scongiurare il rischio che Roberto scopra il suo piano, Lara cerchera di convincere Ida a tornare in Polonia. In crociera con Guido, appresa la verita su Massaro, Mariella si gode finalmente dei momenti di felicita con il marito, mentre qualcuno a Napoli rimpiange la sua compagnia.
21:20
Un'inchiesta straordinaria che parte dall'Italia e attraversa Spagna, Marocco, Olanda, Germania per tornare nel Bel Paese culla di tradizione e genuinita contadina. Ma non e tutto oro quel che luccica. Tutto cio che viene esaltato e tutelato come prodotto nazionale, dalla frutta, all'olio, ai formaggi ha davvero origine integralmente nel nostro Paese? I marchi che dovrebbero offrire garanzie certe ai consumatori DOC, DOP, IGP, IGT sono davvero trasparenti? Chi e il vero sovrano dell'agricoltura industriale italiana e chi accentra la maggior parte dei finanziamenti europei? E ancora: come riescono a sopravvivere i piccoli agricoltori che quasi sempre sono quelli che garantiscono un prodotto piu sostenibile? Quanta chimica viene usata ancora nei campi per finire sempre nei nostri piatti? Tutto questo e altro ancora in un viaggio alla ricerca del 'vero' made in Italy.
23:15
Alla vigilia del 77° anniversario della Repubblica italiana, viene proposta la puntata che fece scalpore nel 1990, dove si simulava la vittoria della Monarchia sulla Repubblica nel referendum del 2 giugno. Un esperimento televisivo e sociologico, dove Giovanni Minoli dimostrava, attraverso finte testimonianze e ricostruzioni, la potenziale capacita manipolatoria dei media che possono mescolare vero e falso per creare il verosimile. Un tema particolarmente attuale in epoca di fake news, per riflettere sul potere della tv da gestire eticamente con un alto livello di responsabilita. A seguire, invece, un focus storico e reale, dove vengono mostrati dubbi e incertezze presenti effettivamente nelle parole dei protagonisti della politica di quel momento, come Massimo Caprara, assistente di Palmiro Togliatti, all'epoca Segretario del Partito Comunista Italiano e Ministro di Grazia e Giustizia del primo Governo De Gasperi. E del 1987 il Faccia a Faccia con Daniel Cohn-Bendit, leader e protagonista del Maggio francese. Il suo motto, tra sogni e utopie della generazione che ha cambiato il '900, e Siate realisti, chiedete l'impossibile!. Autodefinitosi capo involontario del '68 francese e riformatore radicale, Daniel il rosso, si esprime sulla liberta sessuale, l'autonomia nel lavoro e nella cultura, il concetto di terrorismo, le responsabilita personali e quelle della societa, fino alla decisione di vivere in una Comune e il rapporto con l'ebraismo.
00:00
TG3 Linea notte
01:00
Meteo 3
01:05
A cura di Rai Parlamento.
01:15
In questa puntata parliamo della ricerca di vita extraterrestre e di quali siano gli strumenti che, oggi, abbiamo per tentare a scovarla nei corpi celesti intorno a noi e nella profondita del cosmo. Non stiamo parlando di omini verdi ma, piu realisticamente, di organismi microscopici che potrebbero nascondersi all'interno di asteroidi o sotto la superficie di alcuni pianeti. L'astrobiologa dell'Universita di Roma Tor Vergata, Daniela Billi, ci parla di organismi estremofili. Sono i batteri che vivono in ambienti estremi del pianeta Terra, luoghi con caratteristiche simili a quelle di Marte o di alcune lune ghiacciate di Saturno e Giove e che quindi rappresentano un modello per la ricerca di forme di vita in contesti extraterrestri. Dalle solfatare nei dintorni di Napoli, Beatrice Cobucci Ponzano dell'Istituto di Bioscienze e Biorisorse del CNR ci fornisce un esempio di ambienti terrestri estremi e dei microorganismi che vi abitano, e ci spiega perché e utile studiarli per comprendere l'origine della vita, non solo sulla Terra. Al Mufant, il Museolab del fantasy e della fantascienza di Torino, Andrea Bernagozzi, astrofisico dell'Osservatorio Astronomico della Valle d'Aosta, attraverso un percorso storico tra scienza e fantascienza, ci mostra come si e evoluto il nostro rapporto con gli alieni. L'astrobiologo John Robert Brucato dell'Osservatorio Astronomico di Arcetri dell'Inaf descrive poi quali siano le prospettive future nella ricerca di vita extraterrestre e illustra le missioni Osiris Rex e Mars 2020 che mirano a trovare tracce biologiche di vita passata o presente sull'asteroide Bennu e sotto la superficie di Marte. L'astrofisica Giovanna Tinetti dello University College London ci parla invece della caccia ai pianeti potenzialmente abitabili al di fuori del Sistema Solare, mentre l'astrofisico Andrea Possenti dell'Osservatorio Astronomico di Cagliari, ci spiega in che modo la radioastronomia cerchi di captare segnali radio da forme di vita intelligenti fuori da.
01:50
RaiNews24
06:00
RaiNews24
08:00
Grazie a ospiti, inviati, servizi filmati, contributi video e aggiornamenti in diretta, anche quest'anno la trasmissione conferma la sua formula, a meta fra il rotocalco e il talk show e si caratterizzera per la particolare attenzione ai temi della politica, al dibattito sociale e alle diverse esigenze del territorio.
09:45
L'approfondimento quotidiano firmato Agora.
10:30
Elisir, lo storico spazio quotidiano dedicato alla medicina di Rai 3, in diretta ogni giorno, dal lunedi al venerdi. Nuovi approfondimenti ogni giorno, una finestra dedicata al benessere fisico e psicologico, oltre alle consuete incursioni nel mondo della nutrizione e delle news legate alla medicina. A condurre sempre Michele Mirabella e Benedetta Rinaldi con Francesca Parisella.
11:55
Meteo 3
12:00
TG3
12:25
Il rotocalco del Tg3 con spazi quotidiani dedicati ai consumatori, alla salute dell'agricoltura, al costume, all'economia, al mondo femminile ed alla cultura.
12:45
Settima edizione del programma quotidiano di Rai3, con la conduzione di Giorgio Zanchini, che si occupa di attualita culturale, sociale e politica attraverso la presentazione di libri. Ogni giorno uno o due autori di libri di saggistica e di narrativa, intervistati in studio dal conduttore, racconteranno come sono cambiati e stanno cambiando la nostra societa e il nostro Paese.
13:15
E' dal 1944, a guerra ancora in corso, che in Italia si discute della questione istituzionale; se il Paese, cioe, debba continuare ad essere una monarchia o diventare una repubblica. I partiti che formano il Comitato di Liberazione Nazionale chiedono al re Vittorio Emanuele III di abdicare, per la troppa contiguita avuta con il regime fascista durante il ventennio. A sorpresa e Palmiro Togliatti, appena tornato in Italia dall'Unione Sovietica, a proporre di rimandare la questione istituzionale a dopo la fine della guerra. E' la cosiddetta svolta di Salerno. Al termine del conflitto si discute se a decidere tra monarchia e repubblica debba essere un referendum a suffragio universale o l'Assemblea costituente, il primo parlamento dell'Italia libera che ha il compito di redigere la nuova Costituzione. Alla fine, prevale l'idea di De Gasperi, che vuole un referendum da tenersi nello stesso giorno in cui si elegge l'Assemblea costituente. La data scelta e il 2 giugno. In studio, con Paolo Mieli, la professoressa Isabella Insolvibile. Quel giorno, l'89 per cento degli italiani aventi diritto si reca alle urne per votare. Lo spoglio delle schede e lungo e tormentato, ma alla fine la repubblica prevale con oltre 12 milioni e 700 mila voti, due milioni piu della monarchia. Una contestazione sul meccanismo di conteggio dei voti crea un contrasto tra la monarchia e il governo; e rischia anche di esasperare le forti divisioni presenti nel paese, soprattutto tra nord e sud. Il 13 giugno, per evitare ulteriori lacerazioni, il re Umberto II decide di lasciare il paese per l'esilio, senza pero riconoscere formalmente la Repubblica.
14:00
TG Regione
14:19
TG Regione Meteo
14:20
TG3
14:49
Meteo 3
14:50
TG di Scienza e Ambiente a cura della redazione scientifica della Tgr Piemonte.
15:00
TG di Economia e Finanza a cura della redazione economica della Tgr Lombardia.
15:10
TG3 LIS
15:15
Rai Parlamento Telegiornale
15:20
Backstage, anteprime, eventi e curiosita dentro lo schermo. E il programma che offre informazione e approfondimento sulla programmazione dei canali che compongono il bouquet Rai.
15:25
Nella puntata di oggi di Alla scoperta del ramo d'oro ripercorreremo il lungo cammino delle donne contro l'oppressione maschile, per lungo tempo considerata ovvia e naturale. Lo faremo prendendo come modello tre donne dell'antica Grecia che, nonostante appartengano a un mondo a noi lontanissimo, continuano a chiamarci e a interrogarci: Saffo, Antigone e Penelope. Poesia, Forza, Politica, Ribellione, Liberta e Felicita sono le richieste che ci fanno, le promesse che ci hanno consegnato, l'impegno che ci invitano a cogliere ancora oggi nel giorno della Festa della Repubblica, per ciascuna e ciascuno di noi. In cosa consiste esattamente il loro lascito alle giovani generazioni di oggi e che cosa possono ancora insegnarci a distanza di secoli? Sara con noi Silvia Romani, professoressa di Mitologia, Storia delle Religioni Classiche e Antropologia all'Universita degli Studi di Milano insieme a Edoardo Camurri, a guidarci in questo lungo percorso verso l'emancipazione femminile. Nella rubrica I racconti verdi Alessandra Viola ci portera nelle terre del riso e ci raccontera la storia delle mondine.
16:05
Classe 1896, politica italiana. Una delle prime giovani a partecipare al Movimento nazionale pro suffragio femminile. Ha partecipato ai lavori per la Costituente, nominata alla Consulta nazionale nel 1945, fu la prima donna ad intervenire nelle discussioni parlamentari a favore della parita uomo-donna (il 1o ottobre 1945) ed e stata la prima donna ad avere un incarico ufficiale al Governo De Gasperi nel 1951.
17:10
Geo Magazine, lo storico appuntamento estivo dei pomeriggi di Raitre: dalla cineteca di Geo, una ragionata selezione dei migliori documentari prodotti e acquistati, quelli che ci piace rivedere o quelli che ci siamo persi, girati in Italia e nel mondo.
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
In diretta da Firenze. Atletica Diamond League - Golden Gala Pietro Mennea. A cura di Rai Sport.
22:00
Monica Nardella, travel blogger, e AmbraMarie, cantautrice e speaker di Radio Freccia, andranno alla scoperta di Brescia e Bergamo, e delle montagne che le sovrastano, accompagnate rispettivamente da Lino Zani e Simone Moro, due tra i piu grandi custodi ed esperti dei segreti e delle particolarita di questi territori. Monica e Lino partiranno da Brescia ammirando le opere custodite nella Pinacoteca Tosio Martinengo e si inoltreranno nelle valli bresciane scoprendo l'importanza dello sfruttamento e della lavorazione degli elementi naturali nelle antiche fucine del Museo del Ferro di Odolo e nella Miniera Marzoli a Pezzaze.
23:35
E il 1994, tangentopoli sembra aver azzerato la politica, e i vecchi partiti faticano a trovare un dialogo con il proprio elettorato. A cambiare per sempre le regole del gioco scende in campo Silvio Berlusconi, imprenditore prestato alla politica, con i suoi sondaggi, le tecniche di marketing, il trucco per venire meglio in tv e la parlantina da self made man. E l'inizio della rottamazione, la fine della politica di professione. A raccontare questo punto di svolta e Fedele Confalonieri, amico di Silvio Berlusconi.
00:00
TG3 Linea notte
01:00
Meteo 3
01:05
TG3 Chi e di scena
01:20
A cura di Rai Parlamento.
01:30
Rubrica per la promozione della cultura cinematografica in Italia.
01:35
Di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Luciani Turigliatto presenta AI CONFINI DELLA REALTA (3) a cura di Fulvio Baglivi e Lorenzo Esposito.
01:45
Girato nel corso di tre anni sui confini fra Siria, Iraq, Kurdistan e Libano, il documentario mette a fuoco, da diverse prospettive, buio e luci della vita quotidiana degli abitanti della martoriata regione del Medio Oriente. Costruisce un'unita umana al di la delle divisioni geografiche grazie ad una narrazione per immagini e incontri ravvicinati, fra interni intimi e drammatici ed esterni segnati da divisioni e conflitti.
03:30
Viaggiando nel Kazakistan in pieno boom economico, Segre incontra contadini, pastori e giovani le cui vite sono state rivoluzionate dall'arrivo delle multinazionali del petrolio. Questo scuote la memoria del narratore che torna - con immagini d'archivio - ai contadini italiani del Sud che vissero un boom altrettanto sproporzionato.
04:40
Di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Luciani Turigliatto presenta AI CONFINI DELLA REALTA (3) a cura di Fulvio Baglivi e Lorenzo Esposito.