Slovenske TV

Podnaslovljene TV

Lokalne TV

EX YU TV

Angleške TV

Nemške TV

Italijanske TV

Ostale TV

RAI 3
06:00
RaiNews24
10:15
1973: Sofia e Antonio hanno 16 anni, ascoltano musica psichedelica e sognano di fuggire, ma Giovanni ha gia imprigionato il figlio nel ruolo di erede dell'attivita di famiglia. Nel frattempo, a Bassano, in un gruppo di emigrati italiani di ritorno, arriva Jorge, vecchia fiamma di Franca.
12:00
TG3
12:15
FILM - Ercole Pappalardo, responsabile dell'archivio di un Ministero, si mette in urto (per colpa di uno starnuto) col suo Direttore generale. Licenziato col pretesto di non avere la licenza elementare, decide di morire per poter apparire in sogno alla famiglia con cinque numeri buoni da giocare al lotto. Il trucco riesce, ma la cosa non sfugge ai Direttori Generali dell'aldila che lo mettono di nuovo sotto inchiesta (1951) Comico Regia: Steno, Mario Monicelli Con: Toto, Anna Carena, Giovanna Pala, Alberto Sordi.
14:00
TG Regione
14:18
TG Regione Meteo
14:20
TG3
14:45
TG3 Pixel Estate
14:49
Meteo 3
14:50
TG3 L.I.S.
14:55
- Backstage, anteprime, eventi e curiosita dentro lo schermo. E' il programma che offre informazione e approfondimento sulla programmazione dei canali che compongono il bouquet RAI. Regia di Francesco Pennacchia Autrice Rita Iocchi Produttore esecutivo Clelia Fasano.
15:00
- Un programma di Sigfrido Ranucci con la collaborazione di Michele Bruno E Bernardo Iovene e di Cataldo Ciccolella, Elisa Marincola e Ilaria Proietti Produttore esecutivo Paola Bisogni Di Battista Regia Claudio Del Signore.
17:00
Dopo diciotto anni in una casa di cura psichiatrica, l'ex direttore di banca Augusto Scrivani rientra a casa dalla nuora Carla. Solo la nipotina Rosa sembra accoglierlo con piacere.
18:35
Storie attuali e storie senza tempo, storie che hanno una risonanza nazionale e storie che, pur nascendo in un contesto apparentemente marginale, fotografano la contemporaneita. , prende spunto dalle capsule del tempo: contenitori che custodiscono oggetti e informazioni, per preservarle in vista di un eventuale incontro con una civilta aliena.
18:55
Meteo 3
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:30
Alba Parietti, in collegamento dalla sua casa nella campagna di Milano, racconta a Marra dei difficili mesi di quarantena e delle polemiche dovute ad alcune sue dichiarazioni. E poi il racconto della sua storia artistica e umana, dagli esordi nel 1990, dove il pubblico la scopre sapientemente seduta su uno sgabello con le iconiche gambe accavallate, all'ascesa e l'arrivo in Rai con il Festival di Sanremo del 1992. Insieme a Marco Marra vengono ripercorse infanzia e adolescenza. Non mancano aneddoti e curiosita legati agli amori: dall'ex marito Franco Oppini, padre dell'unico figlio, a Stefano Bonaga, il filosofo-pigmalione che l'ha trasformata nella coscia lunga della sinistra, fino a Cristopher Lambert, l'affascinante e tenebroso divo francese.
21:25
Oscar Pettinari, borgataro romano, sogna un futuro da attore cinematografico o, almeno, da stuntman. In attesa del successo, passa il suo tempo a Cinecitta raccontando rocambolesche avventure su improbabili set cinematografici.
23:20
TG Regione
23:25
TG3 Mondo Estate
23:41
Meteo 3
23:45
Don Filippo, una laurea al Dams poi il lavoro al Resto del Carlino. Una storia d'amore arrivata quasi all'idea di matrimonio. Ma un matrimonio e per sempre. Allora bisogna verificare prima l'altra strada, quella del seminario. Ed e la strada giusta. Filippo diventa don Filippo, aggiunge una laurea in filosofia agli studi teologici. Ma la passione per la moto resta. E adesso Don Filippo organizza moto pellegrinaggi. Sotto l'occhio vigile della mamma, che va in moto con lui e che sta attenta che il giubbotto da motociclista non attiri qualche ragazza. Don Saverio e responsabile del Seminario di formazione di ragazzi che diventano cappellani militari. Entrato in seminario a 14 anni, a 24 anni arriva una ragazza a fargli interrompere il percorso. Poi il servizio di leva, e Saverio sceglie di restare. Nel 1994 e in Bosnia. Ma arriva la nostalgia del seminario, e Saverio riprende il percorso interrotto.
00:30
- a cura di Roberto Balducci.
00:45
- di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Fumarola Giorgini Luciani Melani Turigliatto presenta WALK THE WALK STORIE DI CINEASTI VIAGGIATORI (13) Viaggi in Italia a cura di Fulvio Baglivi e Roberto Turigliatto.
00:51
Roma - Prima puntata
01:12
Linvasione solitaria - Seconda puntata
01:34
Musica in piazza - Terza puntata
02:00
Per un viaggio in Italia: quale Sardegna 2^ puntata - Per il suo film della serie Per un viaggio in Italia Edith Bruck ha scelto di percorrere la Sardegna sul filo del racconto Mare e Sardegna di David Herbert Lawrence. Nel film un adolescente inglese, David Lewis, fermo al molo di Civitavecchia, immagina il suo viaggio con la donna sconosciuta che ha davanti (Karin Mai), dall'arrivo a Cagliari all'attraversamento dell'isola, verso nord passando per l'interno. Dal treno, a piedi, la Sardegna di Bruck e una terra primitiva e selvaggia che contrasta con le immagini spacciate per attirare turisti. (1983) di Edith Bruck.
03:00
Dalle viscere del Vesuvio, Pulcinella viene inviato nella Campania dei giorni nostri per esaudire le ultime volonta del pastore Tommaso: mettere in salvo un giovane bufalo di nome Sarchiapone.
04:20
Delta: un treno nel cuore del sud seconda parte (5^puntata) - Girato per Rai 3 e andato in onda in due serate il 29 marzo e il 5 aprile del 1986, Un treno nel cuore del sud e un viaggio che segue le ferrovie marginali del meridione e gli emarginati che lungo queste si trovano. Anna Lajolo e Guido Lombardi, cineasti e viaggiatori, svelano l'Italia confinata e emarginata che niente ha in comune con le immagini patinate degli anni '80 . Come sempre con la coppia di cineasti nata sull'onda del cinema underground lo spazio filmato e uno spazio conflittuale, che fa a pugni con la realta. (1985).
05:15
Il viaggio di Mario Soldati lungo il Tirreno inizia dall'estrema punta occidentale della Sicilia, Capo Lilibeo, con citazioni da Da Quarto al Volturno di Cesare Abba. Alle saline di Trapani, Soldati e fra gli scaricatori che contano, cantando in una lingua somigliante all'arabo, tutti i secchi di sale che scaricano sulle barche. Seguendo l'itinerario garibaldino, il viaggio prosegue da Marsala a Palermo, con una tappa in una bella libreria con una parte tutta dedicata ai bambini. Segue uno spettacolo di pupi siciliani sulla storia di Orlando e i paladini di Francia, con un'intervista al puparo che, ogni sera, inscena un diverso spettacolo.
05:37
- di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Fumarola Giorgini Luciani Melani Turigliatto presenta WALK THE WALK STORIE DI CINEASTI VIAGGIATORI (13) Viaggi in Italia a cura di Fulvio Baglivi e Roberto Turigliatto.
06:30
RaiNews24
10:15
Una delle peggiori catastrofi climatiche della storia africana si e abbattuta nel 2019 in Mozambico. Rai Italia (il canale per gli italiani all'estero) racconta le storie degli italiani che hanno lavorato all'emergenza. E poi quelle di chi lavora a progetti agricoli, nelle scuole, nelle universita. L'aspettativa di vita in Mozambico e venticinque anni meno della nostra. Proviamo a capire perché con questo viaggio attraverso villaggi, comunita, lungo strade sterrate, lontane dodici ore di aereo dal nostro paese.
11:10
In Alto Adige, dall'ingresso di Juval, dove Rheinold Messner vive nel suo antico castello, fino al Gruppo di Tessa, si distende la Val Senales, uno dei luoghi piu affascinanti delle Alpi. Proprio in questi luoghi fu trovato Ötzi, l'uomo preistorico riaffiorato pressoché intatto dai ghiacci in scioglimento.
12:00
TG3
12:15
- Un programma di Corrado Augias, Carlo D'Amicis, Vladimiro Polchi, Carlotta Zanini Conduce Corrado Augias Produttore esecutivo Carlotta Zanini Regia Andrea Bevilacqua.
12:45
TG3 LIS
12:50
- condotto da Federico Ruffo un programma di Romano Benini, Giovanni Laccetti, Pablo Rojas, Federico Ruffo, Paolo Barnini, Marta Ferranti, Cristina Mecci a cura di Maria Bonelli, Cecilia Feriozzi produttore esecutivo Paola D'Arpino regia Max Di Nicola.
14:00
TG Regione
14:09
TG Regione Meteo
14:15
TG3
14:30
Introdotto e commentato da Paolo Mieli, il film-documento Il Papa Dimenticato, si propone di raccontare la vicenda umana e religiosa di papa Montini e di raccontarne anche il contesto storico, sociale, di costume che a quella vicenda ha fatto da sfondo, ricollocando il Papa bresciano in prima fila nella storia della Chiesa del Novecento. Giovan Battista Montini, 262° successore di Pietro, e stato prima criticato, contestato e poi, semplicemente, dimenticato, archiviato come il Papa del dubbio, Amleto, Paolo Mesto, quasi un vaso di coccio tra vasi di ferro, un Carneade a San Pietro. Paolo VI e stato il primo Papa del Novecento a varcare i confini italiani, a tornare dopo 2000 anni in Terra Santa, a viaggiare in Africa, America, Oceania e Australia, Asia, fin quasi alle porte della Cina; e stato il primo papa a parlare alle Nazioni Unite, perfino il primo Papa vittima di un attentato, in diretta TV, di fronte a milioni di telespettatori. Non solo: Paolo VI ha dovuto gestire l'utopia di Papa Giovanni, ha dovuto traghettare nel mondo la Chiesa uscita dal Concilio, ha dovuto guardare in faccia la sporca guerra del Vietnam. Ha dovuto assistere, impotente e dolente, al dramma del rapimento e dell'assassinio dell'amico Aldo Moro, una morte tragica alla quale lui stesso non sopravvivera.
16:45
Storie, viaggi, cartoline e luoghi da ripercorrere ed esplorare con la versione Collection del Kilimangiaro.
18:55
Meteo 3
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:30
In questa puntata, le coppie intervistate raccontano una decisione o un avvenimento che li ha convinti a stravolgere le proprie vite, a prendere una direzione inaspettata: non e mai troppo tardi per trovare l'amore in tarda eta, per abbandonare un lavoro che non si ama e dedicarsi a una passione, per investire su un'idea personale e trovare il successo. E non e mai troppo tardi, infine, per essere genitori, di nuovo, anche dopo la mezza eta: comunicando ai propri figli la decisione di prendere un bimbo in affido.
21:20
Una giovane donna, Katya, ha perso i suoi genitori durante le repressioni staliniste. Anche se lei si dichiara comunista, odia il regime ed e in realta una spia per gli americani. Il suo ragazzo Misha l'aiuta anche a ottenere importanti informazioni. Come parte del suo incarico, incontra il giovane e bello Sasha, che appartiene all'élite del Cremlino. Katya finisce per sposare Sasha ma non tutto va secondo i suoi piani.
23:05
TG Regione
23:10
TG3 Mondo Estate
23:34
Meteo 3
23:40
In questa puntata di Insonnia l'invitato famoso afflitto da questo disturbo, ospite di Maurizio Costanzo e Pino Strabioli, e il cantante Leo Gassmann. Con lui il professore Giuseppe Plazzi, presidente dell'Associazione Italiana Medicina del Sonno, ospite fisso di ogni appuntamento. Insieme a loro, gli interventi di tanti insonni comuni, trovati anche attraverso i social media.
00:40
Fuori Orario. Cose (mai) viste
00:50
FILM - La fortuna fa si che una giovane attrice esordiente diventi improvvisamente una stella del cinema. Ma il fidanzato della ragazza non puo sopportare una simile situazione: costretto a fare la comparsa e a restare nell'ombra, aspira infatti anche lui a diventare un famoso attore. Egli decide cosi di interrompere la relazione con la giovane. Poi, pero, ritorna da lei e la vicenda si conclude felicemente. Ambientato negli stabilimenti della Cines-Pittaluga di San Giovanni a Roma....... (1931) Regia di Mario Almirante Soggetto: Gian Bistolfi, F. Ciarrocchi Sceneggiatura: Gian Bistolfi, F. Ciarrocchi Con: Grazia Del Rio (Rosa Bianchi in arte Fiorella d'Aprile), Elio Steiner (Nerio Fumi, fidanzato di Rosa), Sandra Ravel (Vera Albador, la diva), Fulvio Testi (segretario del regista), Giuseppe Masi (regista), Olga Capri, Turi Pandolfini, Nino Marchesini (direttore di produzione), Giovanni Onorato (impiegato agenzia di viaggi), Francesco Coop [Franco Coop].
01:55
- Divagazione sulla fascinazione del mondo dello spettacolo, del cinema in particolare (svolta nel momento forse piu drammatico della guerra, in corso ormai da tre anni): il divo Nazzari e costretto da un guasto alla sua auto a fermarsi in un paese di provincia; la sua sola presenza mettera in crisi progetti, speranze, desideri di una fervente ammiratrice. Solo la saggezza del divo, forse temprata proprio dai caratteri che e solito rivestire nella finzione cinematografica, la ricondurra ad accettare ed apprezzare consapevolmente la propria realta. (1944) regia Jean De Limur soggetto e sceneggiatura Giuseppe Amato, Lucio De Caro, Piero Tellini fotografia Aldo Giordani montaggio Maria Rosada scenografia Pietro Filippone fonico Giacomo Pitzorno musica Maestro Enrico Cagna Cabiati aiuto regista Lionello De Felice produzione Cines - Safic, realizzato negli stabilimenti di Cinecitta con Massimo Girotti, Alida Valli, Paolo Stoppa, Amedeo Nazzari, Andreina Pagnani, Olga Solbelli, Fioretta Dolfi, Dora Miglari, Riccardo Fellini.
03:00
Ogni giorno e domenica
04:00
- Un industriale e sposato in seconde nozze con un'attrice del cinema, che ha perduto il primo marito in un incidente ferroviario. L'eccentricita della seconda moglie rende molto difficile il fidanzamento della figlia dell'industriale, poiché la famiglia del futuro sposo ha il timore di imparentarsi con lei. Durante la lavorazione di un film la donna, raggirata da un gruppo di malviventi capeggiati dal suo primo marito (in realta ancora vivo), abbandona il set per seguire un presunto principe... (1935) regia Mario Soldati sceneggiatura M. Soldati, Luigi Zampa dal film omonimo di Rene Guissart dialoghi L. Zampa fotografia Anchise Brizzi scenografia Pino Viola montaggio Giovanna Del Bosco musica Felice Montagnini con Assia Noria, Carlo Ninchi, Nino Crisman, Miretta Mauri, Carlo Campanini, Luigi Cimara, Massimo Girotti.
05:20
Fuori Orario. Cose (mai) viste
06:00
RaiNews24
08:00
- Conduce Roberto Vicaretti. Un programma di Roberto Vicaretti, Francesco Caldarola, Paola Miletich. Produttore Esecutivo Paola Agrestini, Luca Desideri. A cura di Silvia Caputi, Valentina Vitale. Regia David Marcotulli.
10:00
- Un programma di Salvo Sottile Anna Pagliara e di Barbara Cataldi, Fabiana Cofini, Paola Crasso, Chiara De Antoni, Luca De Risi, Gianluigi De Stefano, Laura Lombardi Produttore Esecutivo Laura Fusco Regia Andrea Dorigo.
10:55
Rai - Fondazione Nuto Revelli Mostra fotografica «Ricordati di non dimendimenticare. Nuto Revelli, una vita per immagini» presso il Polo del '900 di Torino.
11:00
- Condotto da Michele Mirabella e Pier Luigi Spada con la partecipazione di Carlotta Mantovan Un programma di Giovanni La Manna, Assunta Magistro, Michele Mirabella, Marco Piazza, Chiara Raspollini, Luisella Ratiglia, Serena Rosella, Marcello Scancarello, Sergio Soraci, Pier Luigi Spada Produttore esecutivo Daniela Albini Regia di Daniela Donato.
11:55
Meteo 3
12:00
TG3
12:15
- Quarta edizione del programma quotidiano di Rai Tre che racconta il nostro tempo e i nodi della societa contemporanea attraverso un viaggio nel mondo dei libri. Alla conduzione del programma arriva quest'anno il giornalista e conduttore radiofonico, Giorgio Zanchini. Un programma di Carlo D'Amicis, Vladimiro Polchi, Alice Santovetti, Giorgio Zanchini, Carlotta Zanini conduce Giorgio Zanchini Produttore esecutivo Carlotta Zanini Regia di Andrea Bevilacqua.
12:45
- Quarta edizione del programma quotidiano di Rai Tre che racconta il nostro tempo e i nodi della societa contemporanea attraverso un viaggio nel mondo dei libri. Alla conduzione del programma arriva quest'anno il giornalista e conduttore radiofonico, Giorgio Zanchini. Un programma di Carlo D'Amicis, Vladimiro Polchi, Alice Santovetti, Giorgio Zanchini, Carlotta Zanini conduce Giorgio Zanchini Produttore esecutivo Carlotta Zanini Regia di Andrea Bevilacqua.
13:15
Rai Cultura presenta con il Prof. Lucio Villari - Programma di approfondimento storico di Rai Cultura. Ogni giorno un tema, un personaggio, un avvenimento. Un accademico di fama e tre giovani studenti che aspirano ad essere gli storici del futuro ne discutono con Paolo Mieli. La narrazione avverra attraverso il confronto tra i loro diversi punti di vista. Il rigore della ricerca e la suggestione delle immagini per un grande racconto tra passato e presente. Conduce Paolo Mieli Un programma di Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Paolo Mieli Con la consulenza di Cristoforo Gorno Produttore esecutivo Valentina Tassini Regia di Davide Frasnelli vedi pag. 528 di TLV.
14:00
TG Regione
14:18
TG Regione Meteo
14:20
TG3
14:49
Meteo 3
14:50
- di Ines Maggiolini a cura della redazione economica della TGR Lombardia.
15:00
TG3 LIS
15:10
Marina Castellano 59 anni, Roma. Professoressa di latino e greco con la passione per il crossfit. Lo stress per due matrimoni falliti le causa un dimagrimento al limite dell'anoressia; la voglia di vivere e rimettersi in forma la fa entrate per la prima volta in una palestra a 40 anni. Andrea Pacini 36 anni, Scandicci (FI). Ex militare del Reparto Folgore dell'Esercito, a 24 anni a causa di un incidente in moto perde l'uso delle gambe, ma non mette da parte l'amore per il volo e diventa un paracadutista in carrozzina.
15:25
Nel Lazio, Annalena Benini incontra quattro scrittori che hanno narrato la citta di Roma con sguardi differenti: Chiara Gamberale, Melania Mazzucco, Paolo Giordano e Alessandro Piperno. Intrigante ed empatico quello di Chiara Gamberale, autrice di bestsellers conclamati come Le luci nelle case degli altri, L'isola dell'abbandono e La zona cieca. In Piazza dei Ponziani a Trastevere Annalena incontra Melania Mazzucco, Premio Strega con il romanzo Vita. Paolo Giordano, il piu giovane vincitore del Premio Strega con La solitudine dei numeri primi, torinese di origine ma romano d'adozione, ospita invece Annalena nella sua casa. La tappa romana di Romanzo Italiano si chiude al Giardino delle Muse e alla Terrazza del Gianicolo con Alessandro Piperno, vincitore del Premio Strega con Inseparabili.
16:15
C'e una Rimini notturna che non ha niente a che vedere con i locali, le discoteche, i vitelloni felliniani. Quella che pulsa nel cuore del porto, con decine di pescherecci pieni di pesce guizzante venduto ancora prima dell'alba, una Rimini inaspettata ai piedi di un grattacielo da cui si puo vedere il Tibet.
17:10
- Torna : ogni giorno per tutta l'estate, l'appuntamento con documentari sulla natura, gli animali, l'ambiente, i luoghi dell'Italia e di tutto il mondo. un programma di Marco Castellazzi, Rosario Cutolo, Vittorio Papi Produttore esecutivo Fausta Vannutelli A cura di Antonella Masetti e di Massimiliano Umberti.
18:55
Meteo 3
19:00
TG3
19:30
TG Regione
19:51
TG Regione Meteo
20:00
Venti minuti di surrogato televisivo. La tv smontata, rimontata e messa a nudo attraverso il montaggio per svelare cosa il video e i suoi protagonisti di tutti i giorni ci dicono in realta.
20:25
Il Trio Monti nasce dall'idea di tre giovani amici, tre romani doc, appassionati alle canzoni che, fin dall'infanzia, ogni romano ascolta e impara nelle case, nelle strade e nelle piazze. Il nome del trio ha origine dal fatto che gli elementi che lo compongono provengono da tre dei monti di Roma: Giampiero Mannoni, alla voce e di Monte Mario; Valerio Mileto, alla chitarra, e di Montesacro mentre Emanuele De Simone, al mandolino, e di Monte Verde. Il Trio comincia ad esibirsi nei locali, nei festival, nelle feste di piazza, nelle osterie, dove lo spirito popolare e goliardico della canzone romana e sempre vivo.
20:45
- Dopo un'ennesima discussione con Filippo, Serena prendera una decisione improvvisa destinata a cambiare radicalmente i rapporti tra lei e l'ex marito. Provato da tensioni al Pastificio e ai Cantieri, Fabrizio cerca di ritrovare un po' di serenita con Marina. I Killer di Mariano Tregara colpiscono con spietata determinazione. Una produzione Rai Fiction - Fremantlemedia e Centro di Produzione Rai di Napoli un programma ideato da Wayne Doyle, G. Ventriglia e A. Bowen Scritto da Paolo Terracciano, Sara Rescigno, Dario Carraturo, Guglielmo Finazzer, Athos Zontini Produttore creativo Fremantlemedia Fabio Sabbioni Produttore esecutivo CPTV Napoli Cinzia Guzzi Produttore Rai Fiction Daniela Troncelliti Regia di Bruno Nappi Il programma e sottotitolato anche in inglese alla pag.778 di TLV.
21:20
Asger Holm e un agente di polizia che si e messo nei guai e per questo e stato confinato a rispondere al numero d'emergenza insieme a piu anziani colleghi. Vive questo lavoro con insofferenza e agitazione, anche perché l'indomani lo aspetta il processo che decidera della sua carriera. Quando riceve la telefonata disperata di una donna che dice di essere stata rapita, Asger decide di mettersi in gioco e fare il possibile, fino a scavalcare le regole, per non tralasciare alcuna possibilita.
23:00
TG Regione
23:05
TG3 Linea notte estate
23:32
Meteo 3
23:35
Muto come un pesce di Emanuele Bellano. Mari e oceani sempre piu sfruttati da pescherecci commerciali e industriali stanno subendo un continuo impoverimento delle riserve ittiche. La pesca illegale intacca sia le aree marine protette destinate al ripopolamento dei mari sia i giovani esemplari di pesci che in questo modo non riescono a riprodursi e a rinfoltire le proprie specie. La conseguenza e che il pesce pescato oggi e in grado di coprire solo una parte della richiesta del mercato. Circa il 50% del pesce che arriva sulle nostre tavole e allevato. La produzione intensiva di pesce in acquacoltura pone pero interrogativi e problemi. Gli antibiotici usati su vasta scala, i mangimi costruiti artificialmente con l'aggiunta di additivi sintetici e ad alto contenuto di grasso: tutto alla fine finisce nelle carni del pesce allevato e quindi nei nostri piatti. Per compensare l'enorme richiesta di pesce del mercato europeo, intanto, ogni anno migliaia di tonnellate vengono importate dall'estero. A che costo?
00:20
Le lezioni di oggi: il professor Felice Cimatti sulla Fenomenologia dello Spirito di Hegel (FILOSOFIA); il linguista Giuseppe Patota su lingua e letteratura italiana della prima meta dell'Ottocento (ITALIANO); il filosofo Maurizio Ferraris sulla societa dei consumi (INTERDISCIPLINARE).
00:55
RaiNews24